RIC

Descrizione

L’immobile è situato in un quartiere residenziale periferico, a 7 km dal centro di Reggio Emilia, ed è una villetta a schiera che si sviluppa su più piani. La richiesta dei clienti è di utilizzare una parte del sottotetto per le camere delle ragazze e di realizzare uno spazio, comune a genitori e ragazzi, nell’altra.

Dati

LUOGO
Reggio Emilia, (RE), Italy

DATA
2018

STATUS
In corso

DIMENSIONE
85 mq

COMMITTENZA
Privata

IMPORTO LAVORI
40.000 – 50.000 €

DESIGN
COBE Architetti

CREDITS
Burgarella Arredamenti s.r.l.

Approfondimento

Il progetto si è definito partendo dalla zona notte, andando a risolvere alcune problematiche dello spazio, quali le poche aperture verso l’esterno, la pendenza della falda e le dimensioni degli ambienti, per poi passare ad organizzare la zona giorno con un unico elemento che organizza funzionalmente tutto lo spazio a disposizione.

Divisione e comunicazione delle camere

Le proposte presentate puntano a massimizzare la diffusione della luce naturale -riproponendo in chiave diversa il cannon lumière lecorbusieriano-  e giocano su un diversi rapporti di condivisione/privacy delle due camere: nella prima proposta le camere sono messe in relazione attraverso un vetro (trasparente, bianco o satinato) e nell’ultima condividono la zona studio. L’esigua disponibilità delle superfici e la conformazione del sottotetto hanno richiesto l’utilizzo di soluzioni ‘ad hoc’ per ottimizzare al meglio gli spazi a disposizione.

Organizzazione della zona giorno

La zona giorno è un ambiente comune a tutti i membri della famiglia e deve poter essere utilizzato per guardare la televisione, per studiare o per momenti di convivialità. Da questo si è sviluppata la proposta di risolvere lo spazio con un unico elemento di arredo che corre lungo le due pareti laterali e sotto le finestre ed accoglie tutti i dispositivi e le funzioni richieste dal cliente, liberando la parte centrale della stanza.  Infine due panche sono state pensate per essere utilizzate come tavolino oppure come sedute.